ycms@ycms.it +39 0565 45781 - +39 3895646537
Dart 18: campionato nazionale 15-16-17 giugno
3 giugno 2018
0

Centro Velico Piombinese Yacht Club Marina di Salivoli –

1 – BANDO DI REGATA Campionato Nazionale Dart 18 Baratti 15-16-17 giugno 2018

1.ENTI ORGANIZZATORI Centro Velico Piombinese, sede legale Piazza Bovio n° 10 57025 Piombino (LI), sede estiva località Baratti, Golfo di Baratti (42.992346, 10.512632),Tel. Girolamo 3208232340, Mario 3298151288, Michele 3408994598 www.centrovelicopiombinese.it, cvp@infol.it Yacht Club Marina di Salivoli sede legale Porto Marina di Salivoli 57025 Piombino (LI) Tel Tatiana +39 3398232792, www.ycms.it, E-mail:info@ycms.it, ycms@ycms.it, direttoresportivo@ycms.it

2. LOCALITA’ E PROGRAMMA DELLE REGATE La località di svolgimento della manifestazione sarà Località BARATTI, sarà utilizzata la struttura della scuola di vela del Centro Velico Piombinese all’interno della pineta di BARATTI. La regata si svolgerà nelle acque antistanti al corridoio di lancio della suddetta scuola di vela, all’interno del golfo di Baratti. Il Campionato Nazionale si svolgerà in tre giornate nelle quali, se sarà possibile, saranno disputate 9 prove (3prove giornaliere). Venerdì 15 giugno 2018 dalle ore 09 alle ore 12.00 perfezionamento delle iscrizioni e chiusura. Segnale di Avviso per la prima prova in programma ore 14:00. Sabato e domenica 16 e 17 giugno 2018 prove L’orario di partenza di sabato 16 giugno verrà esposto sull’albo dei comunicati entro le ore 19:00 del Venerdì. L’orario di partenza delle prove di domenica verrà affisso sull’albo dei comunicati entro le ore 19:00 del sabato Il Comitato di Regata potrà modificare il programma in caso di avverse condizioni meteorologiche o per qualsiasi altra circostanza. Saranno disputate ove possibile, 3 prove giornaliere. Nessun segnale di avviso sarà esposto dopo le ore 16.00 del giorno 17 giugno 2018.

3. CLASSI AMMESSE Catamarani Dart 18 sia in equipaggio doppio sia in singolo, come da regolamento di classe, ovvero gli equipaggi singoli non potranno armare il fiocco.

4. REGOLAMENTI La regata sarà disputata applicando il Regolamento di regata World Sailing in vigore (RRs), le disposizioni integrative della F.I.V, il regolamento di classe, il bando di regata e le istruzioni di regata, ed eventuali e successive modifiche e o comunicati del Comitato di regata. In caso di conflitto tra bando e Istruzioni, prevarranno quest’ultime.

5. PUBBLICITA’ La pubblicità è libera come da regole di Classe (Regulation 20 W.S.). Ai concorrenti potrà essere richiesto di esporre pubblicità scelta o fornita dall’autorità organizzatrice nei limiti previsti dalla Regulation 20 W.S. .In tal caso gli adesivi da esporre saranno forniti d all’Organizzazione.

6. AMMISSIONE: Saranno ammessi alla regata i concorrenti italiani in regola con la tessera FIV per l’anno in corso, con le previste prescrizioni sanitarie e con l’Associazione di Classe. Eventuali concorrenti stranieri dovranno essere in regola con quanto previsto dalle Federazioni di appartenenza. Centro Velico Piombinese Yacht Club Marina di Salivoli – 2 – Tutti gli equipaggi devono essere in regola con tesseramento FIV, iscrizione alla Classe, assicurazione (1.500.00 € R.C. verso terzi).

7. VALIDITA’ DEL CAMPIONATO NAZIONALE Il campionato Nazionale sarà ritenuto valido se saranno portate a termine almeno tre prove delle nove previste.

8. ISCRIZIONI: Le iscrizioni dovranno essere inviate entro le 24 di venerdì 8 giugno a cvp@infol.it. Le registrazioni saranno perfezionate entro le ore 12.00 del 15 giugno 2018. Si richiede: – tassa d’iscrizione; – Tessera FIV 2018 e relativa visita medica in corso di validità. – tessera di classe per l’anno 2018 – assicurazione R.C. con copertura minima come da Normativa FIV – La tassa d’iscrizione per equipaggio in doppio è fissata in € 100,00 – La tassa d’iscrizione per equipaggio singolo con sola randa è fissata in € 75,00 – La tassa d’iscrizione per equipaggio Youth (21 anni anche compiuti) è fissata in 50 € Le iscrizioni pervenute dopo l’8 giugno subiranno una maggiorazione del 20% E’ gradito, se possibile, il pagamento tramite bonifico bancario inviando copia alla segreteria del Centro Velico Piombinese alla mail cvp@infol.it Codice iban Centro Velico Piombinese IT67X0846170720000010301091 – B.C.C. DI CASTAGNETO CARDUCCI, causale ISCRIZIONE CAMPIONATO NAZIONALE DART 18 + Nome e Cognome Equipaggio + Numero tessera FIV Denominazione circolo di appartenenza + n° velico.

9. OBBLIGHI DI STAZZA: La Classe Dart 18 internazionale non prevede certificato di stazza e tanto meno controlli di stazza.

10.ASSICURAZIONE: Ogni imbarcazione dovrà possedere adeguata copertura assicurativa (1.500.000 € R.C. verso terzi). Copia della polizza dovrà essere presentata all’atto del perfezionamento delle iscrizioni.

11. ISTRUZIONI DI REGATA: Le Istruzioni di Regata saranno a disposizione degli iscritti all’atto del perfezionamento delle iscrizioni.

12.PERCORSI: Percorso previsto, unico a “bastone” con disimpegno alla boa di bolina (due giri: P-1-2-3-1-2-3-A)

13. SCARTI: Al raggiungimento della quarta prova

14.SISTEMA DI PUNTEGGIO: Come da RRS 90.3 e da relativa Appendice A.

15. PREMI: Saranno premiati: I primi tre equipaggi della classifica generale. Il primo equipaggio Youth. La premiazione sarà effettuata appena possibile al termine della manifestazione. L’organizzazione si riserva di assegnare altri eventuali premi.

16.DIRITTI DELLE IMMAGINI Nel partecipare all’evento, gli equipaggi e loro ospiti concedono all’Autorità Organizzatrice e suoi sponsor, il diritto e l’autorizzazione a pubblicare e/o divulgare in qualsiasi maniera riprese fotografiche e filmati di Centro Velico Piombinese Yacht Club Marina di Salivoli – 3 – persone e imbarcazioni, realizzati durante l’evento, per un’eventuale produzione di materiale pubblicitario e/o comunicati stampa.

17 RESPONSABILITA’ Il Comitato Organizzatore, il Comitato di Regata e la Giuria e quanti per qualsiasi ragione prendono parte all’organizzazione declinano ogni e qualsiasi responsabilità per danni che possono subire persone e/o cose, sia in terra sia in acqua, in conseguenza della loro partecipazione alla regata di cui al presente Bando di Regata. I concorrenti partecipano alla regata a loro rischio e pericolo e sotto la loro personale responsabilità o di chi esercita la patria responsabilità. Ciascun concorrente sarà il solo responsabile della decisione di partecipare alla regata, di continuarla ovvero di rinunciare.

18. IMBARCAZIONI DEGLI ACCOMPAGNATORI Gli accompagnatori che fossero dotati di proprie imbarcazioni appoggio e intendessero essere presenti nelle adiacenze dell’area di regata, dovranno chiedere apposita autorizzazione al Circo lo Organizzatore all’atto dell’iscrizione. Tali imbarcazioni saranno autorizzate alla navigazione nell’area di regata solo in caso di necessità, quali mezzi assistenza; dovranno aiutare le imbarcazioni dell’organizzazione nelle operazioni di sicurezza e prestare la massima assistenza a tutti i Concorrenti.

IL COMITATO ORGANIZZATORE