ycms@ycms.it +39 0565 45781 - +39 3895646537
Il soffio della 100 a Firenze
19 dicembre 2016
0

Ma che freddo ieri a Firenze…
Campioni e campionesse del canottaggio e della pallanuoto, vincitori, skipper, tailor e prodieri delle imbarcazioni della passata edizione della 100 hanno incontrato Carlo, Alessandro, Tommaso, Said e tutti gli altri Special, mentre le immagini scelte con passione e cura da Giulio Cianchini scorrevano emozionanti sulle preziose pareti della Loggia dei Lanzi: la Costa degli Etruschi, Piombino, San Vincenzo e l’arcipelago Toscano a stringere in un simbolico abbraccio una manifestazione davvero unica. Il tutto suggellato dallo strepitoso commento di un Luca Broggini professionale come ad una finale olimpica.
Il cuore di “100 di Montecristo” è accarezzato dalla smisurata generosità degli Special Olympics. Braccia tese, mani congelate e sorrisi sferzati da un vento gelido che sembra quasi oltraggiare la sfida sportiva e l’intento vero.
Poi la staffetta, tutti insieme a a spazzar via – un colpo di remi dietro l’altro – confini, limiti, incertezze ed anche la tramontana in una regata in cui alla fine abbiamo vinto tutti.
Beh, forse noi un po’ di più di tutti gli altri … grazie a Carlo, Alessandro, Tommaso, Said, i loro allenatori, sorelle mamme e papà.
E così “Remy Christmas” ed il soffio della 100 liberano le vele, le mani si riscaldano ed i nasi sono rossi sì ma come quelli di clowns giocosi osservati da Perseo, David e turisti di tutto il mondo rapiti dall’incanto di una città travolta dalla festosa gioia dei nostri Sorrisi.
Ma quale freddo ieri a Firenze… solo gioia emozione e speranza.